Vacanze in Sicilia che non dimenticherete mai nella vita.

Esplorare l’arte e l’architettura di affascinanti località come Ragusa Ibla, Scicli, Gangi e Modica e poi trovare refrigerio nelle tante località balneari dell’isola è uno dei grandi valori aggiunti del viaggio in Sicilia; regione dove il bagno è una possibilità per circa otto mesi l’anno. Senza considerare le Isole Eolie ed Egadi, alcune delle tante spiagge da non perdere si trovano all’interno della Riserva dello Zingaro e della Riserva di Capo Gallo in provincia di Palermo. Altra tappa niente male è Cala Mosche nella Riserva di Vendicari ed anche i faraglioni davanti ad Aci Trezza e Aci Castello meritano decisamente una visita.  La Sicilia è sempre uno dei viaggi da fare almeno una volta nella vita. Un vero e proprio paradiso per le piante indigene spontanee e un luogo dove la natura rimane ancora incontaminata. Sono ben sette le calette che incontrerete lungo il sentiero da percorrere rigorosamente a piedi consigliatissime scarpe da trekking per raggiungere le spiagge meno frequentate e più distanti dagli ingressi principali.  rimarrete avvolti dai profumi del mediterraneo lungo tutta la camminata per poi tuffarvi in un mare cristallino tra sabbia bianchissima e costoni di roccia.

Foto di Alessandro Martines

Condividi questo post