Cefalù, uno dei borghi più belli d’Italia.

Cefalù, uno dei borghi più belli , che vanta una Cattedrale normanna Patrimonio Unesco, offre un fascino unico che va ben al di là di quello che può essere il solo turismo balneare. E questo fascino è dato dalla presenza di pregevoli attrazioni tutte da scoprire. Già la sua posizione, sopra un promontorio ai piedi di una roccia, rende unica una passeggiata per le sue strette vie dove ben si coglie quell’atmosfera familiare con panni appesi e le case che hanno i balconi a picco sul mare. La pittoresca cittadina ha un’origine antica, fondata nel V secolo a.C. in un sito abitato fin dalla preistoria: a testimonianza di questo sono state rinvenute tracce nelle grotte sul versante orientale della rupe Kefaloidon. Ma qui il passaggio storico che più ha lasciato la sua impronta è Il Duomo di Cefalù è uno dei monumenti più rappresentativi dell’arte arabo-normanna in Sicilia e dal 3 luglio 2015 è stato dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Fu edificato nel 1131 per volontà di Ruggero II d’Altavilla, re di Sicilia, Puglia e Calabria, in seguito ad un voto che lo stesso re fece al Santissimo Salvatore. Il quale si è sviluppato il borgo marinaro.

Foto di Pietro Alterno 

Condividi questo post