“COSA TI MANCA DELLA SICILIA?” “U SCRUSCIU DU MARI”

Chiunque sia stato anche una sola volta in Sicilia  sa benissimo cosa il grande Andrea Camilleri intende con la sua citazione. È quella nostalgia che qualcuno definisce “mal di Sicilia”: Voglio raccontarvi la Sicilia, attraverso gli occhi di chi la vive ogni giorno, di chi vi è nato e cresciuto, di chi la  ama nonostante le infinite contraddizioni che la caratterizzano, di chi vorrebbe fare conoscere al mondo intero le numerose meraviglie di questa terra così ricca di bellezza, di storia e di tradizioni. Una forza che porta chiunque vi sia nato o vi abbia viaggiato a tornare e ritornare.

Ma nel 2014 mi sono reso conto che io stesso vivo in una terra meravigliosa,  circondato da così tanta di quella bellezza che in un qualche modo l’avevo data per scontata, come se fosse normale, come se non ci fosse nulla di così speciale. Ed invece la bellezza non è mai né scontata né normale: la bellezza è sempre un miracolo straordinario. Grazie anche all’ausilio di chi come me sente sempre vivo l’amore per la Sicilia, ve la voglio raccontare, attraverso immagini, racconti ed emozioni che Terra di Sicilia vi accompagna ogni giorno in tutto quello che viviamo.

Condividi questo post