La Sicilia tra le mete preferite per trascorrere una vacanza da sogno .

Da un sondaggio condotto da Swg per conto di Assoturismo Confesercenti è emerso che, questa estate, la Sicilia sarà la seconda regione italiana più visitata tra i 21,5 milioni di italiani che si concederanno un viaggio.Da sempre la Sicilia rappresenta una delle destinazioni più importanti dal punto di vista turistico. Non è un caso se nel 2018 questa regione è stata eletta dagli italiani come meta preferita per le vacanze estive.

In Sicilia ci sono spiagge in grado di fare invidia ai litorali caraibici e i centri storici di numerosi borghi e città sono considerati di importanza culturale per l’intera Europa, se non addirittura patrimonio dell’Unesco. Non stupisce dunque che siano sempre di più gli italiani che ogni anno scelgono il Sud Italia come meta delle proprie vacanze estive.

La meta preferita per le vacanze degli italiani rimane il mare ed il Sud Italia. La destinazione preferita sembra essere, dunque, la Sicilia con il 18% delle preferenze, seguite da Sardegna con il 10,4%, Puglia 10,1% e Calabria con il 10%. La gran parte di chi va in vacanza preferisce il soggiorno in hotel (il 24,5%). Seguono la casa di parenti o amici con il 21,7% , l’appartamento in affitto con il 12,1%, la casa di proprietà con il 10,6% ed il villaggio turistico col 7,6% .

Foto di Sara Cilea

Condividi questo post